L'arte in mostra sull'impalcatura


Gli spazi per fare arte nella nostra città proliferano come funghi. L'occasione questa volta è data da un'impalcatura per il rifacimento della facciata di un palazzo sul lungomare, proprio in pieno centro davanti alla rotonda. La giovane Natalija Dimitrijević, serba di Niš laureata nella "nostra" Accademia delle Belle Arti nel 2019, ha dipinto il grande telo di copertura con le sue case di fantasia: mobili, quadri, divani sono come una radiografia degli interni del palazzo. Grazie al sostegno della Fondazione Dioguardi quest'opera si inserisce nel contesto del BiArch, il primo festival dell'architettura di Bari conclusosi lo scorso 20 settembre. è proprio vero: anche un'impalcatura, a Bari, diventa arte.



Scrivi all'autore