Il vicequestore torna alla realtà


Su una terrazza incastonata nel Supramonte, in uno degli hotel più incantevoli della Sardegna, il vicequestore Vito Strega sta festeggiando la nascita della nuova unità investigativa sui crimini seriali. Si apre così “La settima luna di Piergiorgio Pulixi”. In questo scenario una telefonata riporta tutti alla realtà. Nelle terre paludose del Parco del Ticino è stato ritrovato il corpo di una ragazza.

Rizzoli – 408 pagine – 16 €


Scrivi all'autore