Le ultime

I condòmini ringraziano il menefreghista barese

Il parcheggio delle auto in prossimità degli incroci o degli accessi delle strade carrabili è sempre stato un poblema nella nostra città. Ma quando ci si mettono pure i cassonetti allora dobbiamo parlarne. Qui siamo in via Pavoncelli angolo via De Vito De Marco. Come si vede dalla foto, l'area adibita al posizionamento dei cassonetti è prospiciente alla strada carrabile di un condominio, proprio all'angolo: già questo provoca pericolo per chi deve uscire. Ma se il cassonetto viene lasciato al di fuori dell'area stabilita il rischio incidente cresce: nel box in alto (scatto da diversa inquadratura) si può notare un'auto incidentata, sbalzata sul marciapiede di fronte da un'altra che usciva dal parcheggio condominiale. Il buon senso consiglierebbe lo spostamento dell'area cassonetti in zona lontana dagli incroci, come, tra l'altro, disposto dal codice della strada. Ma c'è sempre qualcuno che, spinto dal tipico menefreghismo basese, si diverte a spostare le cose e a creare, così, pericolo per gli altri. I condòmini ringraziano.

Scrivi all'autore

wave