E il circolar m'è dolce in questo mare... di auto


Tornano le domeniche dei grandi rientri. Dopo un fine settimana o una giornata al mare la SS 16 si intasa di auto in fila indiana. Ed è anche piacevole rivedere questo ritorno alla normalità. Anzi sembra che gli automobilisti accettino con più "gusto" i chilometri di coda: tutti in processione con tanta pazienza e tranquillità. Non un clacson, non un furbetto che fa slalom, non un'intemperanza: c'è così tanta voglia di tornare a fare le cose di prima che quasi quasi il circolar è dolce in questo mare... di auto.

Scrivi all'autore